Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.


Rolling Stone, 31 Dicembre 2012

Metallo non metallo Top 100  Rolling Stone Italia
31 GENNAIO 2012 MILANO - Cento numeri, cento dischi. L'edizione italiana di Rolling Stone festeggia i nove anni di vita e il numero 100 in edicola con una classifica dei «migliori 100 dischi della musica italiana» degli ultimi 50 anni. La rivista assegna la palma del vincitore a Vasco Rossi con Bollicine e lasciando ai commenti e ai gusti personali tanti spunti polemici. A cominciare dal fatto che Ligabue, «rivale» di Vasco anche in seguito a recenti polemiche, non soltanto deve accettare il successo del Blasco ma rasegnarsi a restare fuori dai primi dieci (11esimo con Buon compleanno Elvis, dietro a Celentano Adriano Celentano con Giulio Libano e la sua orchestra). I fan di Lucio Battisti saranno certamente un po' delusi dal suo terzo posto (Una donna per amico). Altri magari non saranno convinti dal quarto posto di Fabrizio De Andrè (Crêuza de mä) e del secondo di Battiato con La voce del padrone .

 I GIURATI - La classifica, una sorta di «playlist» ideale della musica italiana è tuttavia così onnicomprensiva da poter suscitare infatti discussioni. A differenza che negli Usa, casa madre della «bibbia del rock», in Italia il «rock» vero e proprio si mescola al pop, al genere «cantautori» e alla musica leggera. Il progetto infatti era «assemblare un listone vorace, onnivoro, insaziabile, dentro al quale fossero rappresentate tutte le derive del pop nostrano dal 1960 ad oggi». La selezione è stata effettuata da una giuria composta da 100 personaggi della letteratura, dell'arte, della politica, della musica, della moda, dello sport: da Niccolò Ammaniti a Carlo Verdone, da Renzo Rosso a Matteo Renzi, da Stefano Boeri a Fabio Novembre, fino a Mario Calabresi, Marco Travaglio, Valentino Rossi e Francesco Bonami, solo per citarne alcuni in campo extramusicale. Le regole: stilare la propria Top Ten includendo soltanto album successivi alla nascita del rock 'n' roll e un solo album per artista.

STILI DIVERSI - «Pensare di riassumere 50 anni di musica italiana in una lista di 100 dischi già era una discreta follia - dice il direttore diRolling Stone Italia, Michele Lupi -. La cosa di cui però siamo certi è che questo coincide con i gusti di Rolling Stone Italia e dà un’idea molto vicina alla realtà della musica che è circolata nelle camerette, nelle piazze, nelle radio, negli stadi, nei club, nei circoli e nei centri sociali del nostro Paese». potranno scaricare le proprie frustrazioni». La lista in effetti mescola molti generi e stili. C'è tanto progressive rock anni Settanta nonostante il tempo trascorso e il genere si sia esaurito in pochi anni. E appare non soltanto con i gruppi più noti: accanto a PfmBanco del Mutuo Soccorso Orme, ci sono Il balletto di bronzo Il biglietto per l'inferno, ma non appaiono per esempio gli Osanna o i New Trolls di Concerto Grosso. Dallo stesso decennio i cantautori: i big come De Gregori a Venditti (ma quest'ultimo per un pelo: al centesimo posto con Sotto il segno dei pesci) e altri, daEugenio FinardiClaudio Lolli Alberto Camerini. Manca però un nome storico, quello di Claudio Baglioni, escluso da una classifica dove ci sono invece i Krisma (il duo fondato da Maurizio ex New Dada, quasi preistoria del beatitaliano) e anche i Goblin, il cui successo fu decretato dalla colonna sonora di Profondo Rosso di Dario Argento. Entra anche il rock demenziale degli Skiantos (sempre dagli stessi anni) e la goliardia senza censura degli Squallor. Non siete d'accordo? Probabilmente non siete i soli. «Essendo la lista frutto della somma matematica dei voti della giuria, si scateneranno polemiche sui nomi mancanti - dice Lupi - . Per questo abbiamo aperto un indirizzo mail dedicato (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) dove i lettori potranno scaricare le proprie frustrazioni».

REGOLE - Le regole che ci siamo dati sono state molto semplici: solo album (no 45 giri) e solo dischi “successivi alla nascita del rock&roll;”. Abbiamo quindi messo insieme un panel di 100 giurati – facendo in modo che fosse il più trasversale possibile – e abbiamo chiesto a ciascuno di loro di mandarci una lista di 10 dischi italiani “definitivi”: una lista che in parte rispecchiasse i loro gusti e in parte fosse un’indicazione di “capolavori oggettivi”. Senza vincoli di genere: anzi, coerentemente con quella che è stata la natura di RS in questi 100 numeri, spaziando il più possibile tra le epoche, gli stili e le sottoculture.

Molto arbitrariamente (e ce ne assumiamo la totale responsabilità...), abbiamo successivamente deciso di prendere in considerazione un solo album per ogni artista: scelta da un lato facilmente criticabile (solo un album per descrivere le almeno quattro differenti stagioni creative di Lucio Battisti? follia!), ma che dall’altro ci ha permesso di far spazio a un maggior numero di artisti, privilegiandone molti che diversamente sarebbero rimasti esclusi. Sempre arbitrariamente, abbiamo deciso di considerare “fuori gara” – e quindi come una sorta di intelligenza superiore che tutto vede e permea – il maestro Ennio Morricone; come pure fuori abbiamo lasciato la sacra trimurti che vedete raffigurata qui sotto, Renato Carosone-Fred Buscaglione-Domenico Modugno (che in diversi hanno votato, contravvenendo alla regola del “dopo la nascita del R&R”). Più di qualcuno poi – appellandosi a un passaporto in effetti italiano – ha votato pure Giorgio Moroder: ma niente, anche lui si è deciso di lasciarlo fuori.

LISTA

1. Vasco Rossi - Bollicine 
2. Franco Battiato - La voce del padrone 
3. Lucio Battisti - Una donna per amico 
4. Fabrizio De Andrè - Crêuza de mä 
5. Jovanotti - Lorenzo 1994 
6. Vinicio Capossela- Ovunque proteggi 
7. Diaframma - Siberia 
8. Csi Consorzio Suonatori Indipendenti - Linea gotica
9. Area - Arbeit Macht Frei 
10. Adriano Celentano - Adriano Celentano con Giulio Libano e la sua orchestra
(...)
93. BluvertigoMetallo non metallo

La LISTA completa 

scroll back to top

comments

◄◄
►►
Agosto 2020
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
FacebookTwitterInstagram
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.YouTubePinterest

307869_2099101208885_1586046201_31724791_803867400_n.jpg
La Gallery, le nostre foto dei live
2715721005_ae5cb5e9be_b.jpg
Foto - Disegni - Ritratti

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI