Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.


Toylet mag, 9 Febbraio 2012 



Su Marco Morgan Castoldi si può dire di tutto tranne che non abbia un’ottima cultura musicale. Così è un vero piacere mostrarvi la selezione dei 5 brani preferiti di Morgan:

Come mi vedono gli altri Luigi Tenco

 {youtube}0ZWyZijwvvE{/youtube}


Les amours perdues
Serge Gainsbourg

 {youtube}ZGE1-JiiqVU{/youtube}


By This River
Brian Eno

 {youtube}SrZYP8SzlN8{/youtube}


Per i tuoi larghi occhi
Fabrizio De Andrè

 {youtube}uiLgSPgvf_8{/youtube}


Time
David Bowie

 {youtube}rVPFzj3UnNw{/youtube}

 
Stefano Di Mario


Fonte


Rolling Stone,
15 Febbraio 2012

Morgan Sanremo 2001 Momenti R'n'r
Sarà pure il luogo di massima celebrazione della “canzone italiana” – al punto che una frase come: “I Marlene Kuntz a Sanremo!” riesce ancora a dare una sorta di brivido – ma la strada del Festival ha incrociato quella del rock&roll; più volte di quanto si pensi... Abbiamo ricostruito le 20 più significative: a voi, adesso, votare “the ultimate Sanremo r&r moment”!

Vota il momento più r'n'r QUI 





1961
 Adriano Celentano “shoegazer” volta le spalle al pubblico durante l’esecuzione di 24.000 baci

1978 I Kraftwerk eseguono il loro singolo The Robots con dei manichini simili a loro seduti in platea...

P.S. In Rete pare non esistano testimonianze video o foto di questo evento, dovete fidarvi del ricordo e del racconto del vicedirettore di RS, a cui quell’apparizione cambiò la vita per sempre...

 1981 Dire Straits, otto minuti di playback su Tunnel of Love

1983 Peter Gabriel si lancia con una liana e si schianta contro un amplificatore durante Shock the Monkey.

P.S. Peter aveva un precedente: Antoine che nel 1971 cantando Taxi si appese a una corda calata dall’alto e si librò sopra al pubblico... 

1987 Gli Smiths (tristiiissiiiimiiiii) ospiti.

P.S. Johnny Marr ce ne ha parlato nell’intervista uscita su RS dello scorso dicembre.

1987 La celeberrima Wardrobe Malfunction (con successivo “nip slip”) di Patsy Kensit.

1992 Il minuto di silenzio di Alessio Bertallot con gli Aeroplanitaliani.

1996 Pippo Baudo presenta i Blur ospiti.

1996 Elio & le Storie Tese in gara travestiti da Blur.

1996 “Un personaggio che appartiene alla storia della letteratura...”: Baudo introduce Bruce Springsteen.

1997 Mike Bongiorno tiene a battesimo l’inizio del viale del tramonto per David Bowie...

1998 Jimmy Page and Robert Plant. Stilosissimi. Disannuncia, buonanima, Raimondo Vianello.

1999 Fabio Fazio fa il “trattamento Fazio” ai R.E.M.

2000 I Subsonica.

2000 Bono si “inchina” di fronte a Mario Merola durante The Ground Beneath Her Feet...

2000 Gli Oasis che (dice Fabio Fazio) “Non hanno mai partecipato a uno show televisivo”...

2001 Lo zompo di Morgan tra le tastiere e la chitarra durante l’esibizione dei Bluvertigo.

2001 I Placebo sfasciano una chitarra e si beccano i fischi del pubblico.

2001 Raffaella Carrà intervista Eminem.

2009 Gli Afterhours che (non?) stonano...

P.S. Su YouTube non esiste traccia della loro esibizione sanremese... quasi certamente sono stati loro a farle rimuovere, avendo – com’è noto – stonato come campane... 

Fonte: http://www.rollingstonemagazine.it/



Rolling Stone, 31 Dicembre 2012

Metallo non metallo Top 100  Rolling Stone Italia
31 GENNAIO 2012 MILANO - Cento numeri, cento dischi. L'edizione italiana di Rolling Stone festeggia i nove anni di vita e il numero 100 in edicola con una classifica dei «migliori 100 dischi della musica italiana» degli ultimi 50 anni. La rivista assegna la palma del vincitore a Vasco Rossi con Bollicine e lasciando ai commenti e ai gusti personali tanti spunti polemici. A cominciare dal fatto che Ligabue, «rivale» di Vasco anche in seguito a recenti polemiche, non soltanto deve accettare il successo del Blasco ma rasegnarsi a restare fuori dai primi dieci (11esimo con Buon compleanno Elvis, dietro a Celentano Adriano Celentano con Giulio Libano e la sua orchestra). I fan di Lucio Battisti saranno certamente un po' delusi dal suo terzo posto (Una donna per amico). Altri magari non saranno convinti dal quarto posto di Fabrizio De Andrè (Crêuza de mä) e del secondo di Battiato con La voce del padrone .

 I GIURATI - La classifica, una sorta di «playlist» ideale della musica italiana è tuttavia così onnicomprensiva da poter suscitare infatti discussioni. A differenza che negli Usa, casa madre della «bibbia del rock», in Italia il «rock» vero e proprio si mescola al pop, al genere «cantautori» e alla musica leggera. Il progetto infatti era «assemblare un listone vorace, onnivoro, insaziabile, dentro al quale fossero rappresentate tutte le derive del pop nostrano dal 1960 ad oggi». La selezione è stata effettuata da una giuria composta da 100 personaggi della letteratura, dell'arte, della politica, della musica, della moda, dello sport: da Niccolò Ammaniti a Carlo Verdone, da Renzo Rosso a Matteo Renzi, da Stefano Boeri a Fabio Novembre, fino a Mario Calabresi, Marco Travaglio, Valentino Rossi e Francesco Bonami, solo per citarne alcuni in campo extramusicale. Le regole: stilare la propria Top Ten includendo soltanto album successivi alla nascita del rock 'n' roll e un solo album per artista.

STILI DIVERSI - «Pensare di riassumere 50 anni di musica italiana in una lista di 100 dischi già era una discreta follia - dice il direttore diRolling Stone Italia, Michele Lupi -. La cosa di cui però siamo certi è che questo coincide con i gusti di Rolling Stone Italia e dà un’idea molto vicina alla realtà della musica che è circolata nelle camerette, nelle piazze, nelle radio, negli stadi, nei club, nei circoli e nei centri sociali del nostro Paese». potranno scaricare le proprie frustrazioni». La lista in effetti mescola molti generi e stili. C'è tanto progressive rock anni Settanta nonostante il tempo trascorso e il genere si sia esaurito in pochi anni. E appare non soltanto con i gruppi più noti: accanto a PfmBanco del Mutuo Soccorso Orme, ci sono Il balletto di bronzo Il biglietto per l'inferno, ma non appaiono per esempio gli Osanna o i New Trolls di Concerto Grosso. Dallo stesso decennio i cantautori: i big come De Gregori a Venditti (ma quest'ultimo per un pelo: al centesimo posto con Sotto il segno dei pesci) e altri, daEugenio FinardiClaudio Lolli Alberto Camerini. Manca però un nome storico, quello di Claudio Baglioni, escluso da una classifica dove ci sono invece i Krisma (il duo fondato da Maurizio ex New Dada, quasi preistoria del beatitaliano) e anche i Goblin, il cui successo fu decretato dalla colonna sonora di Profondo Rosso di Dario Argento. Entra anche il rock demenziale degli Skiantos (sempre dagli stessi anni) e la goliardia senza censura degli Squallor. Non siete d'accordo? Probabilmente non siete i soli. «Essendo la lista frutto della somma matematica dei voti della giuria, si scateneranno polemiche sui nomi mancanti - dice Lupi - . Per questo abbiamo aperto un indirizzo mail dedicato (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) dove i lettori potranno scaricare le proprie frustrazioni».

REGOLE - Le regole che ci siamo dati sono state molto semplici: solo album (no 45 giri) e solo dischi “successivi alla nascita del rock&roll;”. Abbiamo quindi messo insieme un panel di 100 giurati – facendo in modo che fosse il più trasversale possibile – e abbiamo chiesto a ciascuno di loro di mandarci una lista di 10 dischi italiani “definitivi”: una lista che in parte rispecchiasse i loro gusti e in parte fosse un’indicazione di “capolavori oggettivi”. Senza vincoli di genere: anzi, coerentemente con quella che è stata la natura di RS in questi 100 numeri, spaziando il più possibile tra le epoche, gli stili e le sottoculture.

Molto arbitrariamente (e ce ne assumiamo la totale responsabilità...), abbiamo successivamente deciso di prendere in considerazione un solo album per ogni artista: scelta da un lato facilmente criticabile (solo un album per descrivere le almeno quattro differenti stagioni creative di Lucio Battisti? follia!), ma che dall’altro ci ha permesso di far spazio a un maggior numero di artisti, privilegiandone molti che diversamente sarebbero rimasti esclusi. Sempre arbitrariamente, abbiamo deciso di considerare “fuori gara” – e quindi come una sorta di intelligenza superiore che tutto vede e permea – il maestro Ennio Morricone; come pure fuori abbiamo lasciato la sacra trimurti che vedete raffigurata qui sotto, Renato Carosone-Fred Buscaglione-Domenico Modugno (che in diversi hanno votato, contravvenendo alla regola del “dopo la nascita del R&R”). Più di qualcuno poi – appellandosi a un passaporto in effetti italiano – ha votato pure Giorgio Moroder: ma niente, anche lui si è deciso di lasciarlo fuori.

LISTA

1. Vasco Rossi - Bollicine 
2. Franco Battiato - La voce del padrone 
3. Lucio Battisti - Una donna per amico 
4. Fabrizio De Andrè - Crêuza de mä 
5. Jovanotti - Lorenzo 1994 
6. Vinicio Capossela- Ovunque proteggi 
7. Diaframma - Siberia 
8. Csi Consorzio Suonatori Indipendenti - Linea gotica
9. Area - Arbeit Macht Frei 
10. Adriano Celentano - Adriano Celentano con Giulio Libano e la sua orchestra
(...)
93. BluvertigoMetallo non metallo

La LISTA completa 


Earone, 12 Gennaio 2012
 

copertina marianne"Italian Songbook Vol. 2" in uscita il 24 gennaio, è il completamento del progetto di rilettura dei grandi cantautori italiani iniziato con il Volume 1 nel 2009.

L’album contiene grandi canzoni di Pino Donaggio, Luigi Tenco, Giorgio Gaber, Sergio Endrigo, Domenico Modugno e molti altri; alcune versioni inglesi delle stesse e 2 brani di Morgan stesso.

L’artista attribuisce alla musica un profondo valore culturale e per questo ha messo in atto un attento lavoro di ricerca e di approfondimento della canzone italiana degli anni 50 e 60.

Prova ne è questo singolo, “Marianne”, che Sergio Endrigo presentò all’Eurofestival del 1968. Interpretato con la consueta affascinante ecletticità da Morgan.

Sara Ronchi (Sony Music)

Fonte

ACQUISTA SU ITUNES



iTunes logo

Aggiornamento del 24.01.2012, ascolta le anteprime di ogni pezzo in streaming e procedi all'acquisto su

 

 

Aggiornamento del 16.01.2012, tracklist e la copertina del disco:

copertina isb2

Tracklist:

1. Desolazione - instrumental vrs

2. Marianne

3. Si può morire

4. Io che non vivo - english vrs

5. Hobby

6. Il gioco del cavallo a dondolo

7. Abbracciami

8. Donna bella non mi va

9. Speak softly love - english vrs

10. Sole malato

11. Una nuova canzone

12. Non insegnate ai bambini

13. Io che non vivo (senza te)

14. Sole malato - english vrs

15. Parla piu' piano

Fonte

 

Aggiornamento del 12.01.2012, il singolo che anticiperà il disco è "Marianne" di Sergio Endrigo, in radio da venerdì 13 Dicembre. Info qui.

 

Aggiornamento del 9.01.2012

preview ISB2 De Francesco
Preview immagine libretto dell'album realizzata da Paolo De Francesco, autore di copertine, manifesti e foto di Morgan

www.moltimedia.it

Intervista risalente ad Ottobre in cui l'artista dichiarava di essere al lavoro sul
progetto QUI






La Tracklist dell'articolo è quella uscita già nel 2009 e quindi verosimilmente soggetta a variazioni, anche alla luce di quanto dichiarato dallo stesso Morgan un'intervista di novembre.


A grande richiesta, Morgan completa la sua eclettica e affascinante rilettura dei grandi cantautori italiani pubblicando “Italian Songbook Vol. 2”,l’atteso secondo volume del progetto iniziato con il Volume 1 nel 2009.

L’album contiene grandi canzoni di Pino Donaggio, Luigi Tenco, Sergio Endrigo e Domenico Modugno in versione italiana ed inglese più 2 brani di Morgan.

Morgan attribuisce alla musica un profondo valore culturale e per questo ha messo in atto un attento lavoro di ricerca e di approfondimento della canzone italiana del periodo fine anni ‘50 inizio anni ‘60.

Con “Italian Songbook vol .1”, album di grande successo, ha iniziato a riprendere e rielaborare brani di grande spessore riportandone alla luce anche alcune versioni in inglese, bellissime ma sconosciute ai più.

Con Italian Songbook Vol.2 completa il progetto reinterpretando altri brani fondamentali della canzone d’autore italiana.
Come la fantastica “Io che non vivo senza te”, celeberrimo successo di Pino Donaggio.
Per chi non lo ricordasse, la versione inglese di questa canzone è stata interpretata ed inclusa anche nei repertori di molti artisti internazionali, tra cui Elvis Presley e Dustin Springfield, diventando così un classico di tutti i tempi.

Dal 24 Gennaio disponibile il nuovo CD “Italian Songbook vol. 2” ,ed anche un 2CD con entrambi i capitoli del progetto “Italian Songbook Vol.1+2”

Italian Songbook vol. 2
Tracklisting provvisoria (brani da confermare + brani in inglese tbc):

- Io che non vivo senza te
- Parla piu' piano
- Sole malato
- La sera
- Marianne
- Una nuova canzone
- Desolazione Overture strumental

Fonte


 

Etichetta: Sony Music
N. dischi: 1
Supporto: CD Audio
Genere: Pop e Rock Italiano

Disponibile dal 24 Gennaio 2012 su ibs

 


◄◄
►►
Novembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
FacebookTwitterInstagram
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.YouTubePinterest

img_7993.jpg
La Gallery, le nostre foto dei live
morgan e andy a bonsaitv_18.jpg
Foto - Disegni - Ritratti

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI