Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.



Tribunanovarese, 6 Ottobre 2012



Avvistati nel foyer Dori Ghezzi, Franca Valeri, Ivano Fossati, i Moderni. In sala l'azzardo ha premiato la regia


Novara
- Gli ingredienti di una “prima” ci sono stati tutti: innanzitutto i volti noti che sono arrivati alla spicciolata nel foyer del Teatro Coccia per assistere all’opera buffa di Domenico Cimarosa “Il matrimonio segreto” con la regia inedita di Marco Castoldi, in arte Morgan. Ivano Fossati, Dori Ghezzi, i Moderni, gruppo rivelazione della scorsa edizione di “X Factor”e anche la signora del teatro, Franca Valeri hanno raggiunto Novara, spinti dalla curiosità di una scelta, all’apparenza così azzardata. E l’azzardo, se così si può definire, ha premiato. La regia di Morgan è colore, in tutti i sensi e quel colore è il suo, quell’immaginario insolito e accattivante che balza agli occhi fin da un primo sguardo. Nelle sue giacche, nelle sue tube e in quella chioma scarmigliata che ormai è un marchio di fabbrica. La storia è nota e quella rimane ma se la si guarda nel suo scheletro, perché tutto ciò che vi è costruito intorno, la rende quasi una storia nuova. Sono i dettagli, come spesso accade, a fare la differenza.

Le parrucche dei sei protagonisti hanno forme improbabili e una doppia tinta, i costumi disegnati da Simone Racioppo si riprendono l’uno con l’altro nelle stoffe scozzesi e nei dettagli fluo. Il trucco? Trasforma Paolino (Edgardo Rocha), Carolina (una straordinaria Stefania Bonfadelli) e gli altri, in sei personaggi che un autore ce l’hanno eccome; molto più simili a bambole che si muovono sulla scena che a personaggi impostati del tardo Settecento. Bambole moderne, però, molto Morgan e un po’ anche Tim Burton in alcuni accenni. Seppur l’audacia non manchi, la regia non snatura l’opera: i personaggi rimangono “maschere” della commedia dell’arte anche se costruite con la sapienza di un genere che stava ormai volgendo alla sua conclusione. Bruno“Geronimo” Praticò, applauditissimo, è il ricco signorotto che si diletta tra i banchetti, Elisetta interpretata da Maria Costanza Nocentini è la smorfiosa, Filippo Fontana porta in scena un Conte Robinson afflitto dai tic e Irene Molinari è una Fidalma ultra contemporanea, audace e aggressiva, che si diletta a comandare gli uomini con manette e un frustino. A far da sfondo, tra pannelli che si spostano come veli, una casa delle bambole sventrata. Nei suoi riquadri figure scure che contrastano con il colore che domina la scena, riproducono un doppio, come fosse un negativo del reale. Dal cielo si calano, a sorpresa, cornici e scintillanti lampadari settecenteschi che si alternano ad altrettanti composti di bottiglie e ruote di bicicletta mentre d’improvviso possono apparire montagne di tulle a far da abito da sposa. La meraviglia è sempre in agguato. Il movimento domina, la scena è piena; la noia non trova mai posto. La partitura di Cimarosa, eseguita magistralmente dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Carlo Goldstein è vivace, frizzante, virtuosistica e accompagna perfettamente una storia che, si sa fin da subito, non può che terminare con il lieto fine ma che, nel modo in cui è raccontata, diverte e mantiene l’attenzione. Anche Morgan si ritaglia, nel secondo atto, un piccolo cameo e canta, consigliere immaginario di una vicenda in quel momento ancora troppo intricata. L’accoglienza è caldissima, gli applausi durano a lungo: stavolta è il pubblico a vestire i panni del giudice e il verdetto è unanime: per tutti è un “Sì”.

Barbara Bozzola

Fonte


La Fotogallery



Vedia anche: Il matrimonio segreto di Morgan - "Ecco come sarà il mio Cimarosa" - "E stasera al Coccia debutto anche come cantante lirico" - le recensioni de La Repubblica e Corriere della sera - servizio TGR Piemonte




La Stampa, 6 Ottobre 2012



Applausi ieri sera al teatro Coccia di Novara per il debutto del "Matrimonio segreto" diretto da Marco Castoldi. In platea anche Franca Valeri, Dori Ghezzi, Ivano Fossati e i talenti di X Factor


Felicissimo, entusiasta: così lo hanno visto tutti alla fine della prima nazionale, Morgan, festeggiato dallo staff del Coccia e da amici artisti arrivati al Coccia per il suo debutto da regista nella lirica. Cala il sipario dopo più di cinque minuti di applausi sull'opera «Il matrimonio segreto» di Domenico. In prima fila, in platea, molti personaggi del mondo dello spettacolo, come Ivano Fossati, Dori Ghezzi, i Moderni, gruppo rivelazione della scorsa edizione di X Factor e Franca Valeri. In prima fila anche la compagna di Morgan Jessica Mazzola. Ovazioni per i cantanti Bruno Praticò, Stefania Bonfadelli, Edgardo Rocha, Maria Costanza Nocentini, Irene Molinari e Filippo Fontana. Lui ha seguito tutta l'opera in fondo alla platea, accanto al service, con il suo aiuto regia, Mercedes Martini, e la direttrice del Coccia, Renata Rapetti. Era stata lei a volere Morgan alla direzione di un'opera: "Adesso aspettiamo i commenti degli addetti ai lavori ma c'è grande entusiasmo e gli applausi sono arrivati. Per noi, una scommessa vinta".

C'era davvero molta curiosità attorno a questo debutto e su come gli affezionati frequentatori della lirica potessero accogliere un'opera rivista con gli occhi di un personaggio come Morgan: lui ha osato, in qualche passaggio, ha messo molto del suo ma senza stravolgere l'insieme. Ha avuto ragione il regista, che, nel presentare l'opera qualche giorno fa, aveva detto di essere certo che il "Matrimonio segreto" così come l'aveva voluto, sarebbe stato apprezzato dai melomani. "Chi ama la lirica, chi ama la musica, non è mai ancorato alla tradizione, intesa come `muro´ contro l'innovazione". Gli applausi e le chiamate in scena a fine opera gli hanno dato ragione. In platea tanti giovani appassionati di musica e c'era chi scopriva la lirica proprio grazie a Morgan.

La regia si rivela subito originale, con la trasformazione dei protagonisti in una sorta di personaggi alla Tim Burton, sullo sfondo c'è una "casa delle bambole" sventrata, dai toni cupi che fanno da contrasto con i colori vividi della scena. Dal cielo si calano, a sorpresa, cornici e scintillanti lampadari settecenteschi  (ma anche Bonfadelli che si cala in una scena appesa a un drappo rosso) che si alternano ad altrettanti composti di bottiglie e ruote di bicicletta mentre d'improvviso possono apparire montagne di tulle a far da abito da sposa.

Morgan è stato perfettamente assecondato dall'Orchestra Filarmonica Italiana diretta da Carlo Goldstein e dai cantanti: dall'applauditissimo Praticò (voce e recitazione ottime) a Nocentini con la sua Carolina ironica e innamorata, da Fontana  a Molinari, da Rocha a Bonfadelli. Fine serata per tutto il cast e gli addetti ai lavori con rinfresco al Piccolo Coccia, poi Morgan è tornato a Monza.

Domani lo spettacolo è in replica al Coccia alle 16, c'è ancora disponibilità di biglietti.

Maria Paola Arbeia

Fonte


La Fotogallery



Vedia anche: Il matrimonio segreto di Morgan - "Ecco come sarà il mio Cimarosa" - "E stasera al Coccia debutto anche come cantante lirico"




La Stampa, 5 Ottobre 2012



Morgan si è ritagliato un "cameo" all'inizio del secondo atto in "Il matrimonio segreto" di Cimarosa: al Coccia la prima nazionale

"Si, è vero: stasera in scena ci sarò anch'io. Mi sono ritagliato una piccola parte all'inizio del secondo atto. Una breve aria, su misura". Marco Castoldi in arte Morgan è pronto per l'esame dei melomani. Stasera dalle 20,30 debutta il suo "Il matrimonio segreto" di Cimarosa, replica domenica alle 16 al Teatro Coccia di Novara. Una prima nazionale e l'inaugurazione della stagione.  "Ho ricevuto in dono  dalla direttrice artistica Renata Rapetti e da Novara questa proposta che mi lusinga: mi sono impegnato a fondo. Per me è una rivalsa alla "condanna" della televisione. Il teatro è l'anti televisione. E sogno già altre regie. Alea iacta est: il dado è tratto. Il mio dado nella lirica".
I cantanti del cast l'hanno già recensito e promosso: "E' colto, umile, gentilissimo. Si capisce che ama e conosce molto bene la musica. Ha dato la sua impronta, siamo "cantanti musicisti" in questo lavoro di Cimarosa, un precursore, e con lui che ha talento e idee. Tutto avviene con grande rispetto dell'opera e  senza strafare" certifica il basso Bruno Praticò. Grande affinità anche con il maestro concertatore Carlo Goldstein. Tra le curiosità, un altro "dono" che l'architetto e designer Alessandro Mendini ha riservato a Rapetti per l'allestimento: la poltrona di Cimarosa disegnata apposta per quest'opera che, al momento, non ha altre date. "Per stasera intanto - dicono dal teatro - ci sono prenotazioni da Torino e Milano. Abbiamo ovviamente invitato lo staff di XFactor. Se in platea ci sarà Simona Ventura o qualcun'altro, ancora non sappiamo ma saranno i benvenuti".

Maria Paola Arbeia

Fonte
 


OkNovara.it, 26 Settembre 2012




NOVARA, 26 SET – Conferenza stampa nel pomeriggio di martedì 25 settembre al Teatro Coccia per presentare lo spettacolo che sarà portato in scena per la prima volta la settimana prossima aprendo la stagione: si tratta de “Il matrimonio segreto” opera buffa in due atti su libretto di Giovanni Bertati e musica di Domenico Cimarosa. Il nuovo allestimento è una produzione della Fondazione Teatro Coccia. Erano presenti tra gli altri il sindaco Andrea Ballarè, il direttore del Teatro Renata Rapetti, l’assessore comunale alla Cultura Paola Turchelli, il direttore d’orchestra maestro Carlo Goldstein, i cantanti interpreti dell’opera (le cui musiche saranno suonate dall’Orchestra Filarmonica Italiana) e il regista Marco Castoldi, in arte Morgan. “Per me è veramente un’occasione onorevolissima – ha detto Morgan nel suo intervento – alternativa a una costrizione a un ruolo che ogni tanto mi sembra non appartenermi, che è quello televisivo: il teatro è l’antitelevisione, ha a che fare con le cose vere, con le cose materiali, con la manualità, l’artigianato”.

Come ha spiegato poi il giovane ma talentuoso e già di grande esperienza maestro Carlo Goldstein “Il matrimonio segreto” “fu messo in scena per la prima volta nel 1792 al Burgtheater di Vienna. Il successo sul pubblico viennese fu subito strepitoso, tant’è che avvenne un fatto straordinario: il bis dell’opera intera”.

L’opera narra la storia di Paolino e Carolina che, in preda a un impulso amoroso, si sono sposati in segreto. Da due mesi fra ansie e sotterfugi si adorano senza potersi appartenere, il che accresce la loro tenerezza e il loro ardore. Paolino vorrebbe persuadere la sua sposina segreta alla fuga: ella però esita, se pur angustiata da mille pene. Intorno ai due innamorati si muove una piccola folla di personaggi della tipica comicità settecentesca: Geronimo, il padre di Carolina, sordo, avaro e ricco mercante (padrone di Paolino), il conte Robinson, ricco pretendente inglese, Elisetta, la sorella di Carolina, caratterialmente dispettosa, ambiziosa, aspra e maligna (la quale è stata destinata in nozze dal padre al conte Robinson), e la zia Fidalma, matura zitella, presa anch’essa da un’ardente passione per il giovane Paolino. L’intreccio s’aggroviglia ulteriormente e piacevolmente: il conte Robinson, che secondo i progetti di Paolino dovrebbe sposar Elisetta, appena vede Carolina s’innamora di questa e dell’altra non ne vuol più sapere. Geronimo protesta, ma Robinson gli propone di rinunciare a metà della dote se gli concede la mano di Carolina invece della mano di Elisetta. La rabbia di Elisetta e le dichiarazioni amorose di Fidalma a Paolino complicano ancor più la faccenda, quindi i due decidono di fuggire. Però la fuga non riesce, giacché tutto è scoperto, ma per fortuna tutto si sistema in lieto fine.

L’appuntamento con “Il matrimonio segreto” è quindi al Teatro Coccia venerdì 5 alle ore 20.30 e domenica 7 ottobre alle ore 16. Per informazioni si può contattare la biglietteria del teatro al numero 0321 233200.

Valentina Sarmenghi

Fonte




Vedi anche il videoservizio

◄◄
►►
Dicembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
FacebookTwitterInstagram
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.YouTubePinterest

26-305225_290155384336384_154971804521410_1190791_1333169991_n.jpg
La Gallery, le nostre foto dei live
qwcgk.jpg
Foto - Disegni - Ritratti

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI