Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.


altarimini.it, 3 Dicembre 2011


Un successo inaspettato quello della serata di ieri al Peter Pan di Riccione organizzata dalla associazione onlus Simona Ventura. L'intento era di raccogliere fondi e creare spazi per i bambini in difficoltà, aiutandoli a costruirsi un futuro: la formazione di un polo educativo, l’acquisto di uno scuolabus, la terza casa famiglia a Montefiore Conca in Romagna, questi gli obiettivi de “La mia mano”, l'evento benefico che ha visto una parata di vip aderire con la propria presenza e materialmente alla causa. Giorgia Surina, Didi Leoni, tra i tanti vip seduti alle tavole imbadite del noto locale riccionese, Paola&Chiara, Aura Rolenzetti, Guido Bagatta, Vanessa Ravizza, Mascia Ferri e Giorgia Palmas a cui è andata la maglia di Valentino Rossi, da lui regalata per l'asta. Il battitore, la stessa Super-Simo, ha offerto inoltre le maglie dei giocatori Messi, Mutu, Del Piero, abiti e oggetti indossati dalle star che hanno voluto contribuire all'evento. Dopo l'asta la lotteria con ricchi premi offerti tra gioielli, viaggi e oggetti di arredamento. Mattatore della serata accanto a Simona Ventura, Alessandro Cattelan oramai lanciatissimo conduttore di X-Factor, sebbene si sia fatto desiderare, nel finale ha offerto una mirabile performance anche Morgan.
Alla cena erano presenti 350 persone, per un ricavato che sicuramente darà una "grande mano" al futuro di bambini che stanno uscendo a fatica da un percorso duro e da situazioni familiari difficoltose.

Fonte
 
 

Altri video della serata su: SimonaVenturaTv e Sky.it



Televisionando.it, 18 Novembre 2011 




I Video della prima puntata e le foto kikapresse, foto lapresse

Si è appena conclusa la prima puntata live di X Factor 5: poco meno di tre ore di diretta che sono andare via come l’olio, senza le lungaggini che spesso avevano infelicitato qualche puntata Rai. Ritmo sostenuto, interventi centrati e poco polemici (se non sul finale) che hanno messo in luce (se ce ne fosse bisogno) il magnifico quartetto di giudici di questa edizione. Beh, a dirla tutta ci aspettavamo qualcosa di più da Arisa, ma la sua ‘ripetitività’ e stata compensata dalla coppia d’oro Morgan-Elio.

Iniziamo col dire che alcune news girate sul web in questi giorni erano ‘false e tendenziose’: il primo live di X Factor 5 (qui video e blogcronaca) si è concluso alle 00.03 e non alle 00.40, orario che invece comprende anche Xtra Factor, al momento ancora in onda.

Beh, detto questo, la prima puntata di X Factor 5 non ha fatto patire noia, merito di una prima manche davvero straordinaria, impreziosita da una versione di Azzurro confezionata da Morgan per Vincenzo Di Bella. Seconda manche un po’ più debole, anche perché era difficile eguagliare i guizzi della prima.


La necessità di far esibire tutti e 12 i talenti ha reso spedita la successione delle eslbizioni, tratto distintivo – a dirla tutta – di X Factor, almeno delle prime edizioni (visti poi gli ‘scivoloni’ con Claudia Mori e Anna Tatangelo). E con un format blindato e asciutto come quello di X Factor, la differenza la fa il cast, quest’anno davvero meritevole.


Partiamo dai cantanti: fatte salve alcune defaillance da emozione, i 12 hanno sfoderato belle voci e gran convincimento. L’unica ad aver deluso nel pezzo (a nostro avviso mal scelto da Arisa, che ad Xtra Factor si è mortificata, augurandosi di non aver condannato la sua concorrente) è stata Rahma (Street Life chiede ancora vendetta) e poco ha potuto nel ballottaggio, dove ha mostrato chi è solo nel pezzo a cappella. Ritrovano dignità anche i Gruppi Vocali, categoria da sempre difficile per il X Factor, scelti con attenzione da Elio. Ma spiccano Vincenzo Di Bella e Antonella Lo Coco, veri animali da palcoscenico.


La vera differenza la fanno Elio e Morgan. Il primo dà soddisfazione per i suoi commenti secchi e perfetti: critica anche i suoi se necessario, analizza tutti gli aspetti dell’esibizione con poche ed essenziali frasi. Insomma, completo, obiettivo senza assumere l’aura di professore, che talvolta affligge la Ventura. Dal canto suo Morgan gigioneggia (per dirla alla SuperSimo), snocciola la sua cultura musicale con piglio volutamente ‘accademico’, gioca con le parole, ruba il tempo agli altri e soprattutto riprende a fare quel chee gli riusciva meglio, fare esperimenti con i suoi cantanti, come nota Elio. E gli riesce: la sua Azzurro cantata da Vincenzo meriterebbe un immediato dowload da iTunes.


Insieme sono imbattibili: Arisa si perde dietro alla sua aria da zietta buona, che punge solo se le si toccano i suoi (talvolta in maniera antipatica); Simona continua a patire la sua ‘presunta’ ignoranza musicale e torna a riproporre brani più popolari, oscurati dalle scelte più intraprendenti di Morgan, Elio e in qualche caso anche di Arisa. Insomma, in un generale mantenimento delle promesse e delle attese l’accoppiata Morgan/Elio regala qualcosa in più al programma.


Tutte le chiacchiere inutili vengoo trasferite nell’Xtra Factor. Ultima notazione per Cattelan: raccoglie i complimenti di Fiorello via Twitter, ma a noi è sembrato più un telecronista che un conduttore. Il che non guasta. Il segreto di un buon talent è la ‘sottrazione’: se il format funziona, i concorrenti sono bravi, lo studio offre inquadrature magnifiche e i giudici sanno di cosa parlano, il resto è fuffa. Anche per questo Tommassini è stato ridimensionato, no?

Fonte


BOOM XFACTOR 5, E' RECORD INTRATTENIMENTO SKYUNO

La prima puntata live di X Factor fa boom d'ascolti e incassa una collezione di record su Sky Uno. Sono stati 747 mila gli spettatori medi (circa 100 mila in più del precedente record, registrato 15 giorni fa) raccolti ieri sera dal talent show della rete ammiraglia dell'intrattenimento Sky. L'indice di fedeltà al programma, nonostante le quasi tre ...ore di durata (dalle 21.10 alle 23.58) è stato del 47%, lo stesso delle grandi partite di calcio. Per la seconda parte, in onda dalle 23 a poco dopo mezzanotte, l'indice di fedeltà/permanenza è stato addirittura del 67%. Grazie a X Factor, SkyUno, con il 2,26% di share, è stata ieri l'ottava rete più vista nella fascia oraria 21-23, alle spalle delle grandi tv generaliste. Il dato rappresenta il record storico per l'intrattenimento di SkyUno e si somma al risultato di Xtra Factor, il 'dopofestival'' di X Factor: in onda dalle 0.15 alle 1.04, il dibattito live su esibizioni, risultati e retroscena della prima puntata, ha raccolto 219.000 spettatori medi, 368 mila contatti e un indice di fedeltà del 59%. Ieri X Factor ha spopolato anche sul web e nei social network. Su Twitter, in particolare, ieri sera il talent show era in cima alla classifica dei cosiddetti ''top trend'' di conversazione, mentre su Facebook si e' accesa una discussione appassionata, a colpi di ''tag'' e di ''mi piace'' tra decine di migliaiai di fans dei dodici cantanti e gruppi finalisti . Di grande rilievo la partecipazione al televoto, quest'anno gratuito su sky.it, che ha raggiunto ''gli stessi livelli della scorsa edizione'', come si apprende negli ambienti della produzione, nonostante lo scorso anno XS Factor fosse su Raidue, e quindi visibile a un bacino di pubblico piu' ampio. Fonte
 


TvBlog, 15 Novembre 2011



E’ appena cominciata la conferenza stampa di X Factor 5

Lorenzo Mieli non la prende alla lontana, e di sicuro non vuole nascondersi dietro a falsa modestia:

Dopo aver messo insieme la miglior giuria di tutti i tempi non potevamo essere da meno per il palco


Mieli spiega che il tentativo è quello di mettere il talent al centro di tutto:

Il talento è al centro. Luci scenografia, tutto è studiato per rendere centrale i cantanti, Abbiamo tolto i fronzoli, la videografica è tutta dedicata a dare risalto al talent: ogni cantante avrà una sua coreografia, niente corpo di ballo.

Le telecamere sono in HD. Sui giurati saranno puntate delle Canon 5D.


Ilaria Della Tana
:

Abbiamo preso e riadatatto dal modello inglese. E’ un’occasione ghiotta per rivitalizzare ascolti e programma, una scommessa in questa parte vinta. Sono orgogliosa del lavoro fatto dalle squadre finora


L’Extra Factor, così come nel format inglese, sarà dentro lo studio, in uno “studio sospeso”.


Elio
commenta così la sua mission impossible con i gruppi vocali:

Le selezioni degli altri? Sono stati fortunati ma accetto questa sfida, praticamente impossibile: amo le sfide impossibili e ne uscirò bene.


Simona Ventura
, invece, si è appassionata a quella che, in un primo tempo, sembrava una delle concorrenti perfette per essere odiate dalla conduttrice: Jessica Mazzoli - anche se lo sappiamo tutti che la squadra di Simona ha il punto forte nella giovanissima Nicole Tuzii - che, dice, «ha un carattere diverso dalle altre», pur ammettendo che «ha ancora dei problemi che stiamo cercando di risolvere sull’intonazione».


Morgan
ammette che per lui è stato difficile scegliere. E poi dice che a posteriori, rivedendo le registrazioni,

«Molti aspetti non li avevo colti, da casa vedendo prodotto finito ho avuto una percezione diversa, non avrei lasciato a casa Jeremy, era bravo. Effettivamente ha bucato lo schermo fatto ottima performance ma non ho voluto prenderlo nella squadra».


Poi utilizza la scusa che si usa sempre quando si elimina qualcuno di bravo:

«Quel ragazzo sta tranquillamente fuori dalla gara e tra qualche anno sarà solo meglio per lui».


Tomassini
, direttore artistico anche di questa edizione, spiega che ha sentito la necessità di non “ufficializzare” un corpo di ballo: «E’ una cosa un po’ vecchia», ha detto. E ha spiegato che verranno costruiti baletti ad hoc per ogni artista (cambia la forma, insomma. Non la sostanza).

Rocco Tanica e Costantino della Gherardesca saranno ospiti dell’Xtra Factor, condotto da Max Novaresi e Brenda Lodigiani.

Tanica garantisce la risata: «Costantino e io siamo stati scelti fra 50mila».


Simona Ventura
si prende la sua rivincita sulla Rai:

X factor diventato subito cult, confermo la mia scelta e ringrazio il mio intuito. Quando vado dal giornalaio me ne parlano, sanno tutti, è questo l’obiettivo centrato: l’apprezzamente, l’indice di gradimento, è l’importante per un programma cult. Rispetto a com’era, X factor non è ancora cominciato.


Da SKY fanno sapere, rispondendo a una domanda di Morgan, che si tratti effettivamente di una scelta pionieristica in Europa (un talent sul satellite) ma che comunque è una scommessa che sono contenti di aver affrontato.

In Italia X Factor va meglio, in proporzione, della versione americana su Fox.


Qualcuno fa notare che con il live si ricomincerà con le tre ore e mezza di programma.

Alessandro Cattelan garantisce che la cosa non creerà problemi al ritmo e alla fruibilità del programma (staremo a vedere, ovviamente).

Tebaldi, produttore esecutivo, spiega che SKY tiene molto all’interattività e che ci sarà una redazione a parte che gestirà twitter e i social network. Poi ci sarà la web radio. L’interattività, dunque, è diventata fondamentale - come ha tentato di dimostrare anche Fiorello ieri, con Twitter. A Fiorello, la Ventura ha fatto i complimenti per la cura con cui è stato confezionato il programma.

Il pubblico potrà telefonare da casa e fare domande ai giudici. La domenica, Cielo riproporrà la puntata del live del giovedì, sostanzialmente con lo stesso contenuto tranne alcuni lanci di Cattelan pensati ad hoc.

Infine, il ruolo della Sony. Che segue già i cantanti e che, quindi, consentirà anche la proposta di brani inediti durante i live. Marco Mengoni tornerà ospite.

Questo, in soldoni, tutto quel che è stato detto nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma. Ora non ci resta che attendere giovedì per capire se le aspettative siano ben riposte.

Fonte - TvBlog


RealityHouse, 18 Ottobre 2011 


VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA

FOTO

 

La conferenza stampa di X Factor 5, la prima edizione targata Sky, conferma le impressioni della vigilia: l’imponente Area Pergolesi, tanti giornalisti, audio imponente e maxischermi che ripropongono i (bei) promo andati in onda in questi giorni su Sky. Il refrain è sempre quello: “la musica è cambiata”, questa quinta edizione, complice il cambio di rete, vuole differenziarsi nettamente dalle precedenti.

Comincia a parlare Lorenzo Mieli di Freemantle, che racconta come l’idea di “trasferire” X Factor su Sky sembrasse all’inizio una possibilità difficile da realizzarsi. “Sarà un X Factor nuovo, che prende il meglio di ciò che è stato e aggiunge molto in più”. La formula che dà ai provini e alle fasi successive di selezione lo stesso spazio delle puntate live (le prime 4 puntate saranno dedicate alla scelta dei concorrenti, le successive 8 alle dirette) è sicuramente la prima novità. La maggiore aderenza al format originale inglese sarà impreziosita dall’alta visione e addirittura da un’ultima puntata in 3D.

Ilaria Della Tana, amministratrice delegata di Magnolia, era convinta e rammaricata della chiusura definitiva del programma, dopo la mancata conferma da parte di Raidue. La proposta di Sky ha permesso invece di dare nuova vita al programma e di rinvigorirlo.

Un video ci introduce al nuovo meccanismo: provini live di fronte a un teatro colmo di pubblico (novità che arrivò in Inghilterra solo dalla sesta edizione), bootcamp, divisione in categorie e home visit così come siamo abituati a conoscerli. Solo dodici concorrenti accederanno poi ai live, previsti dal 17 novembre.
Una sorta di “nuovo inizio”, quindi, più che una quinta edizione. Il nuovo sito raccoglierà estratti video del programma e conterrà notizie esclusive. Grande attenzione anche ai social network: tramite Facebook e Twitter si sarà sempre aggiornati sulle ultime notizie. Su Sky Go (applicazione per gli utenti Apple) si potrà vedere il programma in diretta e in mobilità. Un’altra grande novità riguarda il televoto, che sarà gratuito durante i live. Questo permetterà di conoscere il vero gradimento del pubblico.
Dopo la diretta andrà in onda l’Extra Factor. Sempre in diretta dal Teatro della Luna, Max Novaresi e Brenda Lodigiani condurranno una sorta di “Dopofestival” ironico e divertente, per commentare ciò che è appena avvenuto in puntata con ospiti ed eliminati.
Video-anteprima dei provini così come andranno in onda da giovedì, tra cui spicca una giovane ragazza con una voce potente. Sarà la talentuosa minorenne di cui i giudici hanno spesso parlato durante le interviste? Tra le immagini, spicca anche un gruppo composto dai giudici costituito da due sorelle presentatesi singolarmente e non più in buoni rapporti da anni.

Cattelan parla della sua esperienza: “mi ha stupito la fiducia riposta nel programma e nella giuria da parte degli aspiranti concorrenti”. “È stata dura – continua – consolarli dopo aver visto i loro sogni infranti da un ‘no’ della giuria”.

Prima di parlare con la giuria, un video ci offre alcuni dietro le quinte dei loro momenti, da cui si evince una grande sintonia tra tutti e quattro.
Simona Ventura: “pur essendo, io e Morgan, i giudici più anziani, è un po’ una nuova trasmissione. Questo programma funziona perché è credibile; la sfida sarà ancora più dura, la rete è diversa e il metro di giudizio sarà tutto diverso. L’obiettivo, visto che il mercato discografico è un po’ assuefatto all’entrata di cantanti provenienti da talent, sarà quello di trovare un nuovo artista”. “Cerchiamo l’originalità”, aggiunge, perciò sarà diverso dalle prime due edizioni a cui Simona ha partecipato.

Morgan: “devo fare i complimenti a Sky: tecnicamente si tratta di un prodotto superiore, molto televisivo, quasi cinematografico”. Morgan parla dell’affiatamento della giuria paragonandolo a quello che si forma tra una band musicale.

Arisa: “è un’esperienza bella (si preoccupa di poter essere banale, ndr): sono contenta di essere capitata in questo momento, sono famosissima, sono ovunque”. “Sono felice dei ragazzi che mi sono capitati, sono persone che fanno lavori umili e che hanno voglia di arrivare”.

Elio affronta tutto con la solita ironia: “non è stato sottolineato che sono il campione uscente, vorrei rassicurare chi fa il tifo per me che sono ancora assetato di vittoria e che sono di nuovo qui per vincere. Gli altri avversari li ho eliminati, questi sono forti, sarà una bella battaglia”. “Non è facile il ruolo del giudice – dice – non è bello dover dire di no a una persona che è di fronte a te”. Elio conferma il bel rapporto con gli altri giudici, anche se la gara deve ancora iniziare e le maschere devono ancora cadere.

È il momento delle domande.

Andrea Laffranchi del Corriere parla subito di Star Academy: “è un sollievo avere la serata libera il giovedì o c’è paura che la crisi riguardi tutti i talent?”. “Per Sky non sono importanti gli ascolti”, precisano subito dalla rete. “X Factor all’estero è uno dei programmi più di successo del genere, lo avremmo scelto comunque”. Morgan si dice divertito, dato che vede quest’esperienza come un’avventura.

Andrea Spadasciani chiede cosa sia stato tolto (rispetto a ciò che è stato aggiunto) rispetto agli anni passati. “La differenza riguarda la preparazione al live” risponde Ilaria Della Tana, “sono state ridotte le puntate live e i daytime riguarderanno solo le prove dei cantanti”.
Sky si augura anche che X Factor diventi il brand di riferimento di Sky Uno. “I tempi non saranno british – precisa Ilaria Della Tana – perché siamo italiani.

Luca Dondoni chiede conto dei numeri: “con Fiorello s’erano raggiunti 500 mila telespettatori con meno abbonati, ora che si è sfondata la quota di 5 milioni d’abbonati, ora puntate al milione?”. “Il milione spero di sì”, azzarda Simona, interrotta imbarazzata dal dirigente Sky, che cerca di ridimensionare le aspettative. “I conti si fanno alla fine”, chiosa la Ventura, che però aggiunge “magari arriviamo al milione e superiamo i 6 milioni d’abbonati”. Per Sky, comunque, è importante avere un pubblico fedele, di appassionati, più che tanti curiosi. L’obiettivo, come sempre, è quello di stipulare nuovi abbonamenti.
X Factor andrà in onda, ovviamente, anche su SkyUno+1, on demand, su tablet, su cellulari (con Sky Go), sull’app e su altri canali. E sarà lì che raccoglierà altri ascolti, che non saranno rilevabili in modo tradizionale.
Dondoni chiede anche degli ospiti: “dato che quelli italiani, anche a Star Academy, non attirano più, avete pensato a ospiti internazionali di richiamo?”. Secondo la Ventura il problema non sono gli ospiti, ma la qualità: “la gente non vuole farsi prendere in giro, vuole vedere un programma fatto come Dio comanda”. Morgan le dà ragione: “gli ospiti arrivano per motivazioni artistiche, non sono la ragione per portare grandi ascolti”. Morgan vorrebbe Vasco Rossi, “alla luce di tutto ciò che è successo, magari in duetto con me, così mi perdona per le cattiverie”. Interviene Elio: “una volta è andato ai Telegatti, quindi può venire anche a X Factor”.

Non si vuol sentire parlare di confronti con Star Academy, una tv generalista e una d’abbonamento non sono paragonabili.

La Gazzetta chiede a Simona dei suoi progetti futuri: “ti viene la voglia di creare un programma tuo? Ne hai parlato con i vertici di Sky?”. Simona conferma che ci sono già idee per sperimentare cose nuove.

Paolo Giordano torna sul discorso televoto gratuito e sulla “spalmatura” della programmazione: “la gente vuole sapere chi esce e chi vince, il fatto che si saprà con anticipo il risultato del live, non toglierà interesse al programma?”. La risposta, ovviamente, è quella che la scelta spetta al cliente: il live c’è, sta all’abbonato decidere quando guardare il programma. Si conferma che il voto via sms non sarà a pagamento, si potrà anche votare via internet, tramite il sito e tramite Facebook.

“Quanti voti si potranno mandare a persona?” chiedono giustamente. Saranno 5 le preferenze massime esprimibili.

Si parla, naturalmente, anche di Cielo, la rete disponibile in digitale terrestre. I provini saranno replicati 24 ore dopo, per le puntate live le trattative sembrano ancora aperte.

Si chiude con un commento sui cantanti: il talento, quest’anno, non mancherà.

Fonte



Affariitaliani.it, 21 Giugno 2011




Come previsto, Vasco Rossi risponde (via Facebook, vedi sopra; ndr) a Morgan, che ieri (riferendosi a un'intervista in cui il rocker di Zocca aveva detto: "Dovevo morire come Jim Morrison") ha dichiarato: "Vasco è morto a 27 anni, almeno artisticamente"...

Oggi pomeriggio Vasco Rossi sul suo profilo scrive: "Il doppiatore di Johnny Depp? ... Ma sì è lui... Morgan degli U2, quello che di concerti a San Siro se ne intende, altroché... !! poverinoo... per un barlume di popolarità... cosa non si fa".

Intervistato da Affaritaliani.it, Morgan controreplica seccamente alle parole della rockstar, in questi giorni in tour (sold out) negli stadi: "Vasco è perfettamente consapevole della sua morte artistica, lo ribadisco. Di certo, la sua, però, non è una morte finanziaria. Peccato che economia e arte non vadano molto d'accordo. Lui è un cantante miliardario, ma non è un autore fortunato...". Morgan prosegue: "Preferisco cantare nei teatri d'opera, negli stadi si sentono i rombi, non i suoni".

Fonte

◄◄
►►
Settembre 2019
LunMarMerGioVenSabDom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
FacebookTwitterInstagram
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.YouTubePinterest

38479_1333789596573_1586046201_30770818_903418_n_150x123.jpg
La Gallery, le nostre foto dei live
morgan a deejay chiama italia_13_150x99.jpg
Foto - Disegni - Ritratti

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI

**** LATEST NEWS ****

05.12.2014 Tutte le recenti interviste in vista del nuovo disco e dell'autobiografia

Interviste 2014

05.12.2014 Pubblicata l'autobiografia di Morgan "Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio"

Bibliografia

23.11.2014 Morgan canta ad X Factor il nuovo brano "Destino cattivo"

Video

06.12.2013 Morgan presenta l'inedito "Spirito e Virtù" a X Factor 2013

Video e Testo

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI AL SITO

QUI